Jayalakshmi Krishnakumar

1958

Professoressa all’Università di Ginevra (UNIGE), Ginevra

"Un ruolo chiave nel far decollare la mia carriera l’ha avuto il mio direttore di tesi."

Il mio percorso

Sono professoressa ordinaria alla Facoltà di economia e di management dove svolgo diversi compiti: insegno a tutti i livelli (Bachelor, Master e dottorato), faccio ricerca, presento e pubblico lavori scientifici e dirigo lavori di ricerca – tesi di dottorato, di Master e progetti di ricerca. Mi occupo anche di amministrazione (gestione dei programmi accademici, partecipazione a diverse commissioni, consigli universitari) e della valutazione dei progetti e degli articoli che ci vengono presentati. Vengo inoltre invitata a partecipare a consultazioni di alto livello, come esperta scientifica, da numerose organizzazioni internazionali.

Ciò che mi appassiona. La ricerca su nuovi temi interdisciplinari. Incontrare e interagire ogni anno con nuove studentesse e nuovi studenti nei miei corsi. Far parte di una rete unica di colleghi a livello internazionale che condividono la stessa passione – il progresso umano – e che si incontrano in occasione di conferenze.

Il mio percorso. Sono arrivata fin qui grazie a impegno e perseveranza, nonostante le pressioni… e, soprattutto, grazie a una buona dose di self-confidence! Un ruolo chiave nel far decollare la mia carriera l’ha avuto il mio direttore di tesi.

Difficoltà, ostacoli? Vorrei che ci fossero più donne nel campo dell’econometria. La difficoltà maggiore nel mio percorso è stata conciliare vita professionale e familiare.

Sono orgogliosa di tutto quello che faccio (e che ho fatto)! Soprattutto nell’ambito dell’utilizzo dei metodi econometrici e quantitativi per comprendere e promuovere il benessere in ogni parte del mondo.

Questionario di Proust

Questo riquadro viene presentato nella lingua originale
Au-delà de votre profession

Économétrie, développement humain, religions anciennes et vie moderne, philosophie de l’existence et science des univers.

Des personnes qui vous inspirent

Des femmes historiques indiennes qui ont brillé à la fois par leur intelligence et leur dévotion spirituelle malgré des circonstances difficiles, ainsi que mon père.

Un livre

La Bhagavad Gita – un texte philosophique hindou.

Un objet

Une lampe à l’huile traditionnelle

Une couleur

Le bleu

Un rêve

Une éducation de qualité gratuite et accessible à toutes et tous.